6/12/2013
Doccia Fredda - sito dry tooling e ghiaccio
riattrezzatura

Eccoci di nuovo con le piccozze in mano: il bramato inverno è arrivato! In attesa che le cascate "incicciscano", con l'aiuto di numerosi amici (Hugues Bonnel, Viviana Savin, Giancarlo Bazzocchi, Nicolas Meli, Elio Bonfanti) ho passato alcune giornate a sistemare il sito di drytooling e ghiaccio di Doccia Fredda, in Valnontey (Cogne). I lavori eseguiti sono stati: riattrezzatura delle soste, ricambio cordoni permanenti, allungo moschettonaggi pericolosi con cordone, maillon e moschettone (..per chi avesse intenzione di appropriarsene indebitamente...in cengia c'è un cecchino nascosto pronto a sparare!!! , sostituzione spit, pulizia da arbusti invadenti.

Speriamo che il lavoro vi sia gradito. Immagino che ogni ghiacciatore sfegatato abbia già il motore della macchina acceso pronto per il week end. Chiederei a tutti, di aspettare rispettosamente FINE settimana prossima per scalare sul sito in modo tale da dare la possibilità ai tratti di ghiaccio di conformarsi bene e non compromettere cosi la formazione corretta dei tiri. Le condizioni attuali promettono bene, anche i tiri che spesso sono in total dry stanno accumulando ghiaccio, ma c'è ancora bisogno di freddo perché tutto si compatti a dovere. La "favola di alice" cosi come la parte alta di "doccia fredda" non sono ancora percorribili (RISCHIO CADUTA STALATTITI!!!). Per la relazione del sito vedi foto o cerca nel sito "la favola di alice".

Buone scalate a tutti.



Bellezza