condizioni contrattuali
 Il lavoro della Guida Alpina è un’attività commerciale a tutti gli effetti che come tale comporta un ingaggio da entrambe le parti (guida e cliente) per poter garantire un'alta qualità del servizio acquistato. Nulla cambia rispetto ad un’agenzia di viaggi, ad un albergo, ad un biglietto aereo, al noleggio di un'auto: sono tutte attività che richiedono un versamento di caparra, la quale viene persa in caso di disdetta da parte del cliente all'interno di certi parametri. 
Per una maggior trasparenza nel rapporto guida-cliente, di seguito troverete elencate le nostre condizioni contrattuali. Al momento della formulazione del preventivo, la Guida Alpina vi fornirà tutti i dettagli delle spese che vi troverete ad affrontare durante il soggiorno. Se questo vi converrà, sarete chiamati a stipulare un mini contratto con il professionista che tutelerà entrambe le parti.

Nello specifico:

    Condizioni commerciali di contratto Guida-Cliente, salvo casi particolari per cui si prenderanno accordi diversi personalmente.

Prenotazioni a lungo termine: 
  • alta stagione (Natale -10 maggio e 15 giugno-15 settembre): 50 % di anticipo per prenotazioni dai 2 giorni in su, che, se non annullate con 30 giorni d’anticipo, non sarà restituito. 
  • bassa stagione (11 maggio-14 giguno e 16 settembre-vigilia di Natale): 50% di anticipo dai 2 giorni in su, che, se non annullato con 15 giorni d’anticipo, non sarà restituito. 
  • Per le giornate singole verrà sempre considerata come caparra la totalità della "giornata-base" pari a 320 euro. 
Il saldo delle giornata verrà conferito il giorno stesso dell'uscita salvo accordi diversi. Le condizioni di annullamento sono eguali al secondo punto. 

    Prenotazioni dell’ultimo minuto (entro i 7 giorni dall’uscita) per 1 o più giorni consecutivi, dove non vi è il tempo materiale per conferire un anticipo via bonifico bancario: 

Disdetta: 
 • alta stagione e bassa stagione: la salita verrà fatturata comunque interamente al prezzo concordato. Se l'uscita può essere recuperata nell'arco della stagione corrente, il 30% verrà perso, il restante 70% della tariffa verrà accreditato nominalmente per un'uscita futura in data da definirsi. Se l'uscita non può essere recuperata nell'arco della stagione la totalità della cifra verrà persa.

    Corsi di gruppo e stages a gruppo misto: data la difficoltà nel gestire la correttezza dei singoli individui, per i corsi e gli stages di gruppo verrà fatturata l'intera somma dello stage all'iscrizione. L'annullamento potrà avvenire entro i 30 giorni dall'inizio del corso con totale rimborso della tariffa. Dal 29 al 20 giorno l'annullamento comporterà la perdita del 50% della tariffa. Disdetta sotto i 20 giorni la caparra verrà persa nella sua totalità.

    Annullamento per brutto tempo o condizioni della montagna non idonee: 
La Guida Alpina è il solo soggetto responsabile nella valutazione delle condizioni della montagna e pertanto si impegna ad un comportamento di massimo rispetto verso il cliente, nell'annullare l'uscita in caso di condizioni meteo/della montagna avverse e nel proporre eventuali mete alternative di pari catatteristiche all'uscita predefinita. Se questa non fosse concordata verrà fatto credito della cifra anticipata, per un'uscita futura oppure rimborsata interamente. Tale decisione verrà presa di comune accordo col cliente. 

Il preventivo per la tariffa professionale della Guida Alpina è valido per 6 mesi dalla dalla data in testa al preventivo stesso.


***Modalità di Pagamento via bonifico bancario***


INTESTATATRIO: BONINO ENRICO


IBAN: IT 67 Z 02008 01399 000103945758 


CODE SWIFT ET ADDRESS


UNCRITB1CB9


UNICREDIT SPA (FORMERLY UNICREDIT BANCA SPA)


VIA PARAVERE N. 16


11100


City: AOSTA 


Country: ITALY


 Buone salite a tutti!!! 
 Enrico Bonino Guida Alpina e Maestro di Alpinismo







Finalmente un pó di ossigeno dopo 3 mesi di stop forzato! @ClimbingTechnology; @ScarpaSpa; @BaroliSport;... https://t.co/6DP2REMVTS